La figura del DPO


Il Data Protection Officer (DPO) è una figura introdotta dal Regolamento Europeo 2016/679 GDPR, che è diventata obbligatoria a partire dal 25 maggio 2018.

Il DPO è un professionista che deve avere un ruolo aziendale con competenze giuridiche, informatiche, di risk management e di analisi dei processi. La sua responsabilità principale è quella di osservare, valutare e organizzare la gestione del trattamento di dati personali all’interno di un’azienda, sia essa pubblica che privata, affinchè questi siano trattati nel rispetto delle normative privacy europee e nazionali.

Il Data Protection Officer è il punto di contatto dell’azienda nei confronti dell’Autorità Garante Privacy e dell’interessato al trattamento.

Posted in news, servizi.