DPO e Privacy Officier: chi sono e che ruoli ricoprono

DPO e Privacy Officier: chi sono e che ruoli ricoprono Tematiche quali la privacy e il trattamento dei dati personali hanno assunto negli ultimi anni sempre maggiore importanza, specie a seguito dell’entrata in vigore del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) nel maggio 2018. A partire da tale data, infatti, tutte le pubbliche amministrazioni hanno dovuto adeguare la gestione […]

Continua la lettura

Cyberbullismo e microcriminalità: due facce della stessa medaglia

Cyberbullismo e microcriminalità: due facce della stessa medaglia Facciamola finita, facciamo la nostra parte Continua l’impegno dello Staff di Easyteam.org contro il CYBERBULLISMO Giovedì 03/06/2021 ore 21:00 presso la sala dei Gonfaloni del Palazzo Comunale del Comune di S. Angelo Lodigiano, il direttore de Il Cittadino, Dott. Lorenzo Rinaldi intervisterà in presenza degli esperti del settore: Gen. Luciano […]

Continua la lettura

Il passaporto vaccinale europeo – Le considerazioni del Garante della Privacy

Il passaporto vaccinale europeo – Le considerazioni del Garante della Privacy Per rendere più rapida possibile la ripresa delle attività sospese a causa della pandemia da coronavirus, il Decreto Riaperture dello scorso mese di aprile ha introdotto la certificazione verde Covid-19 (o Green Pass italiano). Il Garante della Privacy ha tuttavia manifestato non poche perplessità riguardo alla creazione di questo documento. Sembra infatti che il […]

Continua la lettura

Il DPO nelle Pubbliche Amministrazioni

Il DPO nelle Pubbliche Amministrazioni Designazione, posizione e compiti del RPD | DPO in ambito pubblico: analizziamo nel dettaglio i chiarimenti del Garante sulle principali criticità riscontrate nello svolgimento dei compiti di questa figura chiave. Il DPO nel settore pubblico. Una figura chiave con funzioni specifiche, spesso vissuta dalle Pubbliche Amministrazioni (PA) come un mero […]

Continua la lettura

Registro delle attività di trattamento: cos’è, cosa contiene e chi deve compilarlo

Il GDPR ha introdotto un’importante novità che coinvolge scuola e privacy, il Registro delle attività di trattamento, strumento di fondamentale importanza che permette al titolare di garantire il totale rispetto delle regole di correttezza e trasparenza nell’utilizzo dei dati personali, mantenendo un comportamento concreto e proattivo, finalizzato alla prevenzione di qualsiasi rischio cui possono essere potenzialmente […]

Continua la lettura

Pubblicazione delle attestazioni degli OIV

In questi giorni, alla mail personale dei Responsabili della Prevenzione della Corruzione degli istituti scolastici a cui forniamo consulenza, è giunta questa comunicazione dall’ANAC relativamente ad adempimenti di competenza degli OIV (Organismo Indipendente di Valutazione) con scadenza 31 maggio 2021 e 30 giugno 2021. Gent.mi Responsabili,si informa che è stata pubblicata la Delibera n. 294 del […]

Continua la lettura

Maturità 2021: il “documento del 15 maggio” e le indicazioni del Garante della Privacy

Nelle scorse settimane sono stati convocati i consigli di classe delle classi quinte delle scuole secondarie di II grado per definire gli argomenti degli elaborati della maturità 2021, che gli studenti dovranno svolgere durante gli Esami di Stato. E’ bene sottolineare che esistono specifiche indicazioni a cui i consigli di classe sono tenuti ad attenersi per garantire e tutelare […]

Continua la lettura

Il fenomeno del catcalling

Con i social sta tornando di moda il fenomeno del catcalling, le cosiddette “molestie di strada” Il fenomeno ha radici antiche e non nasce sui social, ma già pone le sue radici all’inizio del secolo scorso. In questi giorni è però tornato alla ribalta grazie anche alle storie Instagram pubblicate da Aurora Ramazzotti, figlia del cantautore […]

Continua la lettura

Garante Privacy e GDPR, arrivano le multe

Ordinanza di ingiunzione nei confronti di Ministero dello Sviluppo Economico Il Garante per la privacy ha ordinato al Mise il pagamento di una sanzione di 75mila euro per non avere nominato il Responsabile della protezione dati (DPO) entro il 28 maggio 2018.

Continua la lettura